Alessio Borin Website Logo

/blog & news

Falcon Pro v2.1 rilasciata gratuitamente, il celebre client per Android subisce la revisione tanto voluta dai suoi “affezionati” utenti, riaprendo la competizione con le altre app presenti sul Play Store.

Era dall’11 novembre dell’anno appena concluso, che il client Twitter per Android non subiva aggiornamenti. L’idea generale era che il progetto fosse concluso, a causa dei problemi insorti con le limitazioni imposte da Twitter stesso per combattere i client alternativi a quello ufficiale. Le limitazioni rimangono tutt’ora, costringendo gli utenti a registrarsi come sviluppatori Twitter per ottenere una “chiave” di accesso, una procedura forse non alla portata di tutti, che tuttavia grazie alle numerose guide disponibili diventa indolore.

Lo sviluppatore francese Joaquim Verges ha ripreso in mano il progetto e questa notte ha rilasciato l’update numerato 2.1, introducendo numerosi miglioramenti e funzionalità richieste, a dimostrazione di come ascolti le proposte degli utenti. Con questo aggiornamento Falcon Pro prende le distanze dai tanti client che stanno nascendo sul Play Store, colmando le lacune accumulate rispetto al client ufficiale. Non è ancora stato pubblicato un changelog ufficiale, tuttavia possiamo riassumere le novità che abbiamo notato:

falcon-pro-updade-21

  • Introdotta la modalità “Real Time with Interactions“: questa voce nelle impostazioni, se abilitata, permette di avere le notifiche in tempo reale riguardo tutti gli eventi (preferiti, retweets, messaggi, menzioni, follow)
  • Nuova scheda “STATS” dove per ora sono raccolti e retweets e preferiti, in precedenza solo i primi erano visualizzati. In questo modo ci viene mostrata quanta “popolarità” hanno raggiunto singolarmente i nostri tweet.
  • Novità nello stream, dove ora aprendo un tweet viene visualizzato anche il numero di stelline ricevute
  • Aprendo un’immagine dalla timeline ora viene mostrata a schermo intero
  • Lo scrolling è molto più fluido e veloce

falcon-pro-update

Oltre a questo, lo sviluppatore dichiara di aver migliorato i consumi energetici e le prestazioni, oltre a numerosi bug fix che dovrebbero portare a meno crash. Nei prossimi update, dovrebbero essere migliorate ulteriormente le funzionalità precedentemente menzionate, oltre ad estendere il supporto a Gingerbread dove Falcon sembra essere ancora piuttosto instabile.
Finalmente Android torna ad avere un client decente, seppur a causa delle politiche di Twitter non sia veramente accessibile a tutti. Vi lascio ai link per il download dal sito ufficiale oppure dal Play Store

[ale_bottom]

Download Now!Link Play Store, solo per beta testers: clicca qui

Nota: dai miei test Falcon risulta perfettamente funzionante anche con la nuova runtime ART. 😉