Alessio Borin Website Logo

/blog & news

stereomood - emotional internet radio

Da qualche tempo ho scoperto, grazie al passaparola, questo sito che non promette affatto bene. Poiché è già il top. Si tratta come avrete intuito di Stereomood, progetto Italiano eccetera eccetera. No, non lo sto pubblicizzando solo perché italiano, bensì ve ne parlo perché io lo considero la miglior fonte di musica gratuita sul web (dopo YouTube certo, ma parliamo di musica gratuita e autorizzata). È  a tutti gli effetti una web radio, come tante potete trovarne, a partire da last.fm. La differenza dove sta? La musica è gratuita, potrete ascoltare gratis brani di artisti emergenti e cover che loro stessi hanno caricato

Bene, giunti a questo punto vi starete chiedendo come può a voi, che ascoltate Justin Bieber e i Queen, interessare un sito che certamente non viene incontro ai vostri gusti. È qui che sta il bello, infatti Stereo – Mood, è la radio delle emozioni/umori, vi basterà scegliere il grado di incazzatura del momento, per ottenere una playlist adatta alla situazione e a qualsiasi gusto musicale. Vi assicuro che farete sempre bella figura anche con gli amici, se a una festa nessuno ha voglia di fare il DJ basterà selezionare la playlist PARTY e fidarsi di chi, ha taggato le canzoni con quel tema. Esistono davvero una valanga di tag, potrete cercarli voi stessi, e con pochi click, una volta registrati, potrete crearne di nuovi voi stessi. I tag più popolari (cioè quelli più ascoltati), finiscono nella home page. Oltre ai moods abbiamo le activities, ossia le attività. In base a quello che state facendo (stirando, leggendo, cucinando, facendo sesso), avrete la playlist pronta.

Le canzoni nelle playlist sono sempre in HD (ci tengono a fare le cose per bene), e potete decidere se impostare uno shuffle o ascoltarle così come vi vengono proposte. Se poi volete fare le cose come si deve, potete crearvi un account, ed utilizzare l’aggiunta alla libreria, per magari mantenere le canzoni più belle (se ne scoprono davvero molte) sempre a portata di mano (eventualmente per acquistarle su iTunes e supportare l’artista).

Ovviamente voi che avete anche uno smartphone di quindicesima generazione, state scalpitando per sapere se esiste un’APP! Ebbene sì, potrete trovarla su App Store (iOS) oppure su Google Play (Android). Al momento l’applicazione è abbastanza ostica, pur essendo molto curata graficamente, presenta qualche leggero rallentamento. Potrete portarvi con voi un database di musica gratuita pressoché illimitato e ascoltarvelo in streaming anche tramite 3G.

 

Ricordatevi di attivare anche la funzione di scrobbling integrata, grazie a quella potrete aggiornare automaticamente in tempo reale il vostro profilo last.fm con gli ascolti fatti su Stereomood!

 

 

 

www.stereomood.com

P.s. il grafico INDIE (è tutto indie Stereomood) che ha creato questa bellissima radio, ha deciso che ogni settimana si cambia il background della pagina, scegliendo non so con quale criterio una foto, con tanto di mention al fotografo.

Atmospheric Entry di Hans Zimmer
Ascoltato il 24 Sep 2018, 16:19